ennesima riflessione con una possibile conclusione!

ci sono periodi durante il nostro percorso in cui ci si confonde, si sente alle nostre spalle, come ha detto qualcuno, una sottile brezza di cambiamento e allora quello che avevamo si sconvolge, appare tutto diverso e da questo nasce il paragone, dal paragone il dubbio. cosa è meglio?, quale strada scelgo?, è quella che voglio davvero? la mia vita è stata attraversata da continui cambiamenti, e sbagliate o meno, le scelte che ho fatto non le rimpiango. l’ inisicurezza, la paura, i dubbi possono portarci a non essere chiari con  noi stessi quanto con quelli che ci stanno accanto e che magari la loro scelta l’ hanno già fatta. per questo se vuoi cambiare fallo, agisci come vuoi,  e magari dopo apprezza pure quello che diventerai ma io da ora non sarò coinvolto, non assisterò immobile e disarmato alle tue mutazioni e non lascerò che tu mi confonda ancora. preferisco ricordarti per quello che eri!

ennesima riflessione con una possibile conclusione!ultima modifica: 2008-07-01T02:50:00+02:00da andrea_stop
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento